FACEBOOK 2021 - LE NOVITA' DA CONOSCERE

In questo 2021 sono previste tante novità sulla piattaforma di Facebook che si aggiorna sempre più velocemente.
Alcune di queste sono già attive, altre sono "work in progress"
Scopriamole subito una ad una...
1° NOVITA':  ora si possono programmare le Stories su Instagram
Mentre su Facebook era già possibile da tempo, da oggi anche su Instagram è  possibile programmare le "Stories" sia da desktop che da mobile.
ATTENZIONE PERO'...
Al momento questa opzione NON e' diponibile per tutti. 
Inoltre la nostra amata piattaforma Facebook non sempre è perfetta..
E' vero che possiamo programmare le Stories ma con qualche piccola mancanza:
- non ci sono sticker: non c'è modo di utilizzare sticker in fase di programmazione;
- non si possono inserire link: quindi non possiamo linkare a siti esterni;
...ma, magra consolazione, si possono salvare le Stories in bozza!
Certo è che se si vuole continuare a programmare le Stories su Instagram senza vincoli, lo si può fare continuandio ad utilizzare strumenti di terze parti.
2° NOVITA': in arrivo le Social Audio Experience
Facebook sta cavalcando il trend di tutto ciò che riguarda gli strumenti audio integrandoli nella piattaforma.
A breve saranno disponibili nuovi strumenti che permetteranno di migliorare la qualità dell'audio all'interno di Facebook.
Cosa si potrà fare:
✔️si potranno creare i Soundbites, ossia le clip audio brevi;
✔️arrivano i Podcast su Facebook: si potranno ascoltare direttamente dalla piattaforma;
✔️saranno disponibili nuovi strumenti come i filtri ed effetti della voce, mixare tracce audio;
✔️arrivano le Audio Live Room: sembra siano disponibili già dalla prossima estate in primis all'interno dei gruppi;
✔️possibilità di monetizzare attraverso diversi tool: ad esempio chi pubblica contenuti di valore potrà guadagnare attraverso le Live Room piuttosto che  le dirette.
3° NOVITA': non ci sarà più Facebook Analitycs e Facebook Insight
A breve non saranno più disponibili nè Facebook Analitycs nè Facebook Insight.
O meglio...Facebook dice che alcuni dati saranno sempre consultabili dalla Business Suite ma non ha fatto ancora sapere quali siano esattamente questi dati.
Per coloro che necessitano di analisi approfondite dei dati, è consigliabile farlo attraverso strumenti di terze parti.
4° NOVITA': nuovo layout per le Pagine Facebook
Qualcuno di voi se ne sarà già accorto, altri lo vedranno a breve: le Pagine ora sono sempre più simili ai Profili. Basta un solo click per passare da profilo a pagina. 
E' stato infatti introdotto un "News Feed" più interattivo per cui diventa sempre  più semplice interagire con altre pagine dalla sezione notizie.
Inoltre... ADDIO ai "MI PIACE", BENVENUTO ai FOLLOWER.
Scompariranno i Mi Piace per fare posto ai Follower e questo a favore delle Pagine che avranno persone sempre più interessate a seguire i contenuti piuttosto che avere i Mi Piace senza poi essere seguiti.
5° NOVITA': Facebook & Spotify
Facebook, sempre di più, cerca di intrattenere gli utenti nella sua piattaforma dandogli tutto ciò che è il trend del momento: dai podcast ai messaggi vocali fino all' integrazione con Spotify.
Cosa significa questo?
Vuol dire che le persone possono condividere e ascoltare intere tracce audio e anche podcast direttamente all'interno di Facebook.
Inoltre il link di Spotify potrà essere condiviso nelle Stories sia di Facebook che di Instagram.
6° NOVITA': nuovi segnali per l'algoritmo
Vediamo quali saranno i nuovi elementi che Facebook tiene in considerazione per l'algoritmo:
✔️maggiore visibilità ai post ISPIRAZIONALI.
E come fa Facebook a decidere se un post è d'ispirazione vi chiedere voi?
Quando viene cliccato un post, FB fa dei sondaggi chiedendo come ritengono che quel post sia: noioso, d'ispirazione etc.. per poi classificarlo.
✔️maggiore visibilità ai post su argomenti che piacciono: se sei amante della cucina, Facebook ti mostrerà più post relativi alla cucina
✔️introduzione di un Pop-up che permette all'utente di nascondere i post.
Quindi ATTENZIONE: ciò vuol dire che se una Pagina riceve molti feedback negativi come nascondi post, non mi pace più, o segnalazioni spam, diminuisce sempre di più la visibilità dei post di quella pagina.
7° NOVITA':  limitazione dei commenti
Facebook aggiunge un nuovo strumento che permette limitazioni a chi commenta post se non addirittura togliere la possibilità di commentare.
Questo è un passo che permette interazioni social sempre più private 
8° NOVITA':  aggiornamento a IOS 14.5 - guerra tra Apple e Facebook
E' guerra tra Facebook e Apple
Facebook ha stimato che le inserzioni saranno sempre meno personalizzate e ciò fa ipotizzare un calo di vendite fino al 60%.
Già a giugno del 2020, Apple annunciava due potenti novità:
1) App Tracking Transparency che obbliga agli sviluppatori di mostrare un avviso di richiesta autorizzazione al tracciamento dati utenti
2) Facebook dovrà utilizzare un Framework che riduce il monitoraggio di eventi.
Ora GIA' ATTIVE con gli aggiornamenti di IOS 14.5
Pensate a come cambierà la situazione nell' ambito delle sponsorizzate Facebook nel caso molto probabile in cui l'utente sceglie di non essere tracciato...
Questo perchè le campagne pubblicitarie, sia su Facebook che su Instagram,
che danno i migliori risultati in termini di vendite, costo per conversione, ritorno sull'investimento pubblicitario sono fatte su pubblici personalizzati.
E poichè sempre più persone disattiveranno il monitoraggio sui dispositivi IOS 14, le campagne che usano pubblici personalizzati subiranno delle limitazioni.
Facebook sarà costretta a tracciare gli eventi in maniera molto più ristretta.
Cosa fare nel frattempo?
Per continuare a gestire al meglio le campagne di inserzioni è necessario implementare la Convertion API.
Cos'à la Convertion API?
La Conversion API è lo strumento che permette di condividere le azioni degli utenti dal tuo server a quello di Facebook e che insieme al Pixel permette di misurare e migliorare le prestazioni delle campagne pubblicitarie.
Pixel e Conversion API sono strumenti complementari. Per maggiore affidabilità uno non esclude l'altro mi raccomando!
Inoltre dobbiamo implementare la misurazione degli eventi aggregati.
Facebook ha sviluppato un sistema che permette di aggregare le conversioni e quindi di vedere, anche se parzialmente, i dati delle campagne pubblicitarie.
Per appronfondimenti sull'argomento ho tenuto un Workshop che puoi acquistare  QUI.
Nel workshop troverai la registrazione e le slides + un regalo!
Autore: Gabriele Prevato
Sono Consulente e Formatore in Marketing e comunicazione da oltre 10 anni.

 

Puoi sapere di più su Gabriele Prevato qui:
https://www.webfacile.info